Stampa

Trattoria delle Zucche



Dopo più di 10 anni siamo tornati alla Trattoria delle Zucche di Osmate, sulle rive del lago di Monate in provincia di Varese, e ne è valsa veramente la pena! Pesce di lago e ovviamente zucca restano le specialità, ma servizio e cura nella preparazione e presentazione dei piatti sono decisamente migliorati. Leggete la nostra recensione completa per saperne di più...
Stampa

Ora ProSciutto compie 20 anni



Anche se non è il compleanno che avevamo immaginato, vogliamo celebrare comunque i 20 anni di Ora ProSciutto. La grande festa per Locuste e non quest'anno non si svolgerà, per i motivi che ben conosciamo, ma noi guardiamo avanti e pensiamo già alla prossima edizione, che sarà riservata a un pubblico ben selezionato.
Per questo abbiamo preparato un test esclusivo: soltanto chi lo supererà, dimostrando di essere un assiduo frequentatore, riceverà le istruzioni per partecipare a Ora ProSciutto 2021 (o oltre). Che aspettate, dunque? Cimentatevi nel test... e nel frattempo, buon Natale e buone feste!
Stampa

Il Capestrano



L'Abruzzo a Milano: una fusione non facile, ma possibile. Come dimostra l'esempio d'eccellenza del ristorante Il Capestrano, superlativo omaggio ai piatti della tradizione regionale (non solo arrosticini!) abbinato a un'attenzione quasi maniacale per la qualità della materia prima. I prezzi sono decisamente alti, ma ne vale la pena... come scoprirete leggendo la nostra recensione completa!
Stampa

Osteria dell'Angelo



Malgrado le limitazioni imposte dall'emergenza sanitaria, visitare Roma è sempre un piacere, soprattutto se si possono frequentare liberamente - almeno a pranzo - luoghi come l'Osteria dell'Angelo, una vera e propria istituzione della cucina più genuina e tradizionale della capitale. Tonnarelli cacio e pepe, puntarella con salsa di alici, coda alla vaccinara... per scoprire queste e altre delizie, leggete la nostra recensione completa!
Stampa

Osteria Il Gran Burrone



Anche se il nome richiama atmosfere fantasy, l'Osteria Il Gran Burrone di Milano non è un locale per gli amanti di Tolkien, e le suggestioni del menu sono più pugliesi che elfiche! Ma con tutti i suoi limiti (servizio e presentazione sono da rivedere) il ristorante è comunque una buona soluzione per chi ama piatti semplici e senza pretese, dal purè di fave all'orecchia di elefante. Per saperne di più vi rimandiamo alla recensione completa!

Ricerca rapida

Regione
Provincia

Login Form

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits - Nota legale