Stampa

Te lo do io l'amarico!



Siamo stati in Etiopia, terra di straordinaria bellezza e di grandi contraddizioni: un viaggio fantastico che ci ha permesso di scoprire meraviglie come la cittadella di Gondar o le chiese rupestri di Lalibela, ma anche misconosciute specialità gastronomiche. Se non sapete cosa siano l'injera e il kitfo, e soprattutto se non pensate possa esistere un caffè migliore di quello italiano, non vi resta che leggere il nostro reportage Te lo do io l'amarico!

Naturalmente non ci siamo fatti mancare le recensioni dei principali ristoranti visitati: su tutti consigliamo The Four Sisters Restaurant a Gondar, ma anche il Kana a Lalibela, il Wude Coffee e il Lake Shore Resort a Bahir Dar, l'AB Cultural Restaurant di Axum e, per finire, il Mimi's nella capitale Addis Abeba.
Stampa

Bottega Sicula



Tra i tanti ristoranti siciliani di Milano c'è anche chi riesce a coniugare tradizione e creatività: è il caso della Bottega Sicula, che nel cuore del quartiere Porta Romana propone una sfiziosa cucina di mare a prezzi tutto sommato contenuti. Tra le perle del ristorante, le deliziose alici alla Bastien (con mozzarella di bufala) e i paccheri gamberi e pecorino. Per saperne di più ecco la nostra recensione completa!
Stampa

Trattoria Barba Toni



Tra un castello e l'altro, nel Canavese le eccellenze gastronomiche sono all'ordine del giorno: formaggi, tartufi, i pregiati vini di Caluso, e molto altro. A valorizzarle al meglio ci pensa la Trattoria Barba Toni, un gioiellino aperto dal 2001 nel piccolo borgo di Orio Canavese: nonostante il nome, tutt'altro che una trattoria, anzi un ristorante elegante e anche piuttosto costoso. Ma vi assicuriamo che prelibatezze come i tagliolini al doppio uovo e il bunet al passito valgono il conto (e il viaggio). Leggete la nostra recensione completa per tutti i dettagli!
Stampa

Ristorante San Martino



Nelle mani di alcuni ristoratori i menu degustazione sono un'arma micidiale, ma per fortuna non è così al ristorante San Martino di Sassari: con soli 30 euro è possibile avere una panoramica efficace della cucina del locale e, soprattutto, farsi venire voglia di tornare! Ottimi piatti di pesce e un ambiente elegante e raffinato sono gli altri "plus" del ristorante: per saperne di più, ecco la nostra recensione completa!
Stampa

Trattoria Corona



I miti non si discutono, si amano: ed è senza dubbio un mito la cassoeula cucinata da Abramo "Bramino" Merlotti della Trattoria Corona di Buscate (Milano), che qualcuno considera addirittura la migliore della Lombardia. Il problema è che per assaggiarla bisogna essere pazienti e, soprattutto, previdenti, prenotando con almeno un paio di mesi d'anticipo! Anche per questo ci sono voluti 4 anni perché tornassimo da queste parti, ma ne è valsa la pena: ora godetevi la nostra recensione aggiornata.

Ricerca rapida

Regione
Provincia

Login Form

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits - Nota legale