Stampa

La Parrilla La Parrilla

La Parrilla

Indirizzo

Via / piazza
via Mauro Venegoni 27/29
Città
Legnano
Regione
Lombardia
Provincia
Milano

Informazioni

Giorno di chiusura
lunedì
Orari
mezzogiorno e sera
Coperti
60
Prezzi
40-45 €
Carte di credito

Contatti

Telefono
0331-1710386
Sito internet

Image Gallery

La Parrilla
La Parrilla
La Parrilla

Opinione autore

La Parrilla 2018-07-04 17:24:56 Locuste
Voto medio 
 
6.8
Qualità 
 
7.5
Quantità 
 
7.5
Servizio 
 
7.0
Prezzo 
 
5.0
Opinione inserita da Locuste    04 Luglio, 2018
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Recensione

Data di visita
Giugno 01, 2018
Recensione
I ristoranti "etnici" si trovano spesso di fronte a una doppia sfida: soddisfare i gusti alimentari del paese che li ospita e mantenersi aderenti alle tradizioni di quello d'origine. Le contraddizioni emergono quando a sedersi a tavola è un cliente che quel paese l'ha visitato davvero, come per l'Argentina nel nostro caso. Ma non c'è da temere: da questo punto di vista la Parrilla è promossa a pieni voti. Qualità e taglio delle carni, antipasti e dessert, persino vini e liquori sono infatti filologicamente perfetti e si può tranquillamente dire che tra l'oltrestazione di Legnano e il quartiere Palermo di Buenos Aires la differenza si avverta ben poco, a parte i prezzi (comunque più che accettabili). Qualche limite al massimo si può rilevare nel servizio e nella location, ma si tratta di difetti ampiamente limabili.

All'ingresso nel locale, infatti, salta agli occhi (si fa per dire) l'azzardata scelta di design che prevede una sala quasi completamente buia, illuminata solo da faretti "occhio di bue" in corrispondenza dei tavoli, che però permettono a stento di leggere il menu e, soprattutto, vedere i piatti. Insomma, si apprezza il coraggio ma forse il risultato è da rivedere.
Il ristorante dispone di un menu all you can eat a 25 euro (bevande escluse), che permette di scegliere tra 5 piatti, lasciando fuori però i tagli di carne più pregiati: a conti fatti, conviene optare per la carta, spendendo un po' più di 40 euro a persona con una buona bottiglia di vino. Gli antipasti, tra cui l'ambizioso "sashimi di manzo", la tartare di Fassona e il peceto (manzo marinato), sono tranquillamente evitabili; se proprio se ne sente il bisogno consigliamo i più caratteristici, le empanadas (frittelline di pasta ripiene di carne, salumi o formaggio) e le mollejas, animelle alla griglia.

Inutile dire che il piatto forte della casa è la carne di manzo, in tutti i possibili tagli caratteristici della cucina argentina: lomo (filetto), bife ancho (entrecote), asado de tira (costine), entrana (diaframma), quest'ultimo davvero eccezionale, e anche quelli più intraducibili come tapa de asado, picana, colita de cuadril. Un buon modo per gustarli tutti è assaggiare la parrillada mixta (1,1 kg, 39 euro) e la parrillada especial (600 grammi allo stesso prezzo, con i tagli più pregiati). Per chi proprio non si accontenta il menu offre anche pollo, maiale e chorizo (salsiccia), oltre a vari contorni a base di patate e verdure: la vera prelibatezza però sono le salsine di condimento, tra cui il leggendario "chimichurri". Anche i dolci, purtroppo, sono genuinamente argentini e quindi - almeno per i nostri gusti - tutt'altro che invitanti, a meno che si voglia sprofondare nella melassa del dulce de leche o degli alfajores. La cantina è in compenso straordinaria, con Malbec delle migliori case vinicole di Mendoza e non solo, tra cui il pregiato Don Diego: i ricarichi sono elevati, ma ne vale la pena. E a fine pasto arriva anche la sorpresa del misconosciuto Legui, un liquore leggero e dolce che chiude degnamente l'esperienza "sudamericana".
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

Ricerca rapida

Regione
Provincia

Login Form

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits - Nota legale