Stampa

Il Gatto e la Volpe Il Gatto e la Volpe

Il Gatto e la Volpe

Indirizzo

Via / piazza
via Abate Tosti 83
Città
Formia
Regione
Lazio
Provincia
Latina

Informazioni

Giorno di chiusura
mercoledì
Orari
mezzogiorno e sera
Coperti
70+70 esterni
Prezzi
50-55 €
Carte di credito

Contatti

Telefono
0771-21354
E-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Image Gallery

Il Gatto e la Volpe

Opinione autore

Il Gatto e la Volpe 2018-09-17 17:06:16 Locuste
Voto medio 
 
7.4
Qualità 
 
8.5
Quantità 
 
8.0
Servizio 
 
9.0
Prezzo 
 
4.0
Opinione inserita da Locuste    17 Settembre, 2018
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Recensione

Data di visita
Agosto 06, 2018
Recensione
Piuttosto decadente e circondato da trafficatissime arterie stradali, il borgo di Mola, antico rione di Formia, non sembra certo promettere chissà quali appetitose sorprese. Eppure la caratteristica via Abate Tosti è la porta d'ingresso per una piccola oasi di pace e delizie: con il suo accogliente locale dalle volte a mattoncini e l'ampia veranda esterna, spesso allietata da musica dal vivo, il Gatto e la Volpe è un vero e proprio tempio della cucina a chilometro zero. Il "plus" del locale sta infatti nella valorizzazione di tanti e poco conosciuti prodotti locali, tra cui diversi Presìdi Slow Food. La cura dedicata anche alle preparazioni più semplici è esemplare e il servizio davvero perfetto per cortesia e rapidità. Peccato solo per i prezzi, decisamente troppo alti soprattutto negli "extra": soprattutto il costo del servizio, calcolato in percentuale sul totale, fa lievitare di parecchio il conto finale.

Il menu è ricchissimo e invitante in ogni sua parte, a cominciare dagli antipasti, che rendono già molto ardua la scelta: i più preferiscono infatti optare per la degustazione (12 euro), che permette tra l'altro di assaggiare le sfiziose capetroccole (polpetti fritti), le alicette marinate, i gamberi con rucola e provolone e il carpaccio di baccalà, tutti disponibili anche in porzione singola. Da provare anche l'insalatina di polpi e rucola con pomodoro torpedino e peschiole (varietà di pesche nane), a 9 euro, e il guazzetto di tellina laziale, Presidio Slow Food. Non meno interessanti i primi (9-10 euro), dalle spaccatelle con gli sconcigli (i frutti di mare detti anche bocconi) ad altre due Presidi: la colatura di alici di Cetara, servita come condimento degli spaghettoni di Gragnano, e la fagiolina di Arsoli, che accompagna pasta e cozze.

Molto semplici ma anche molto soddisfacenti i secondi: basti pensare alle squisite alici di Formia (11 euro), fritte oppure alla griglia con un semplice accompagnamento di olio e limone. In alternativa razza al forno con patate, frittura di paranza (13 euro), calamari imbottiti e per i più esigenti la zuppa di pesce nel coccio (36 euro), ovviamente piatto unico. Da non sottovalutare pure i contorni, tra cui rispuntano la fagiolina di Arsoli e l'ottima scarola. Pochi ma buoni i dolci, tra cui il caratteristico giglietto di Palestrina (altro Presidio) e, in stagione, la debordante torta di crema e fichi. Ben fornita anche la cantina, con diversi vini disponibili al calice.
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

Ricerca rapida

Regione
Provincia

Login Form

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits - Nota legale