Dettagli Recensione

 
Militzis
 
Militzis 2019-10-17 14:30:47 Locuste
Voto medio 
 
7.8
Qualità 
 
7.0
Quantità 
 
8.0
Servizio 
 
7.5
Prezzo 
 
8.5
Opinione inserita da Locuste    17 Ottobre, 2019
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Recensione

Data di visita
Ottobre 03, 2019
Recensione
Per il viaggiatore occasionale non è sempre facile distinguere, in un ristorante, la tradizione genuina dal folclore artificiale. Specie in luoghi come Cipro, per decenni colonizzata (e non metaforicamente) da migliaia di turisti di varie provenienze. Il Militzis è un perfetto esempio in questo senso: smaccatamente fasullo nella sua riproduzione di una tipica taverna di campagna, con tanto di mulino a vento, è però forse il ristorante migliore, in una città tutta votata al turismo come Larnaca, per un primo approccio alle specialità della cucina cipriota.

Il ristorante è una vera e propria fabbrica di coperti, con la sua veranda esterna che può ospitare molte decine di commensali e un servizio rapido ed efficiente; in estate, tuttavia, si raggiunge rapidamente il pienone. Ridotto all'osso è invece il menu, che propone pochi e selezionati piatti, rigorosamente "contadini" e spesso preparati nel forno rurale ben visibile al centro del cortile. Tra questi dominano incontrastati il kleftiko, cosciotto di agnello cotto lentamente al forno e servito con abbondanti patate, e la moussaka, sformato a base di melanzane, carne tritata e patate. Altre opzioni sono il kleftiko di manzo e il tavas (misto di agnello e manzo con verdure).

In alternativa si passa alla griglia, dove vengono cucinati agnello, maiale, pollo, e maialino allo spiedo. Altro piatto tipico è lo stifado, manzo al tegame con cipolle in agrodolce; e c'è anche qualche prelibatezza meno adatta a tutti i palati, come testina di agnello, interiora (fegato e intestini) o maiale in gelatina. Come in molti altri locali dell'isola, sono disponibili i meze (assaggi di pressoché tutti i piatti del menu in piccole porzioni, stile tapas) a 15 euro a testa, per un minimo di due persone. Come antipasti o contorni, gli immancabili tzatziki, tahini (salsa a base di semi di sesamo), insalata, feta e il prelibato halloumi, formaggio morbido cotto alla griglia.

Trascurabili i dessert, mentre c'è una discreta scelta di vini e anche il rosso sfuso della casa e tutt'altro che disprezzabile. I prezzi, come avviene un po' in tutta Cipro, sono assai abbordabili: 10-13 euro per i piatti principali, 2-5 per gli antipasti. In sostanza, uscire con un conto superiore ai 25 euro è davvero difficile!
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Powered by JReviews

Ricerca rapida

Regione
Provincia

Classifica

Login Form

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits - Nota legale