Schwarzwaldstuben Schwarzwaldstuben Hot

Schwarzwaldstuben

Indirizzo

Via / piazza
Tucholskystraße 48
Città
Berlin
Regione
ESTERO
Stato estero
Germania

Informazioni

Orari
mezzogiorno e sera
Coperti
40+20 esterni
Prezzi
25-30 €
Carte di credito

Contatti

Telefono
+49 030-28098084

Image Gallery

Schwarzwaldstuben
Schwarzwaldstuben
Schwarzwaldstuben

Map

Alterna origine/destinazione

Opinione autore

Schwarzwaldstuben 2012-05-14 18:18:22 Locuste
Voto medio 
 
7.6
Qualità 
 
7.0
Quantità 
 
8.0
Servizio 
 
8.0
Prezzo 
 
7.5
Opinione inserita da Locuste    14 Mag, 2012
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Recensione

Data di visita
Agosto 17, 2009
Recensione
Qualunque sia il suo schieramento politico, il visitatore italiano non potrà reprimere un sussulto entrando in uno dei più curiosi locali di Berlino e trovando affisso proprio sulla porta d'ingresso il volto del proprio Presidente del Consiglio, accompagnato dall'eloquente scritta: "Berlusconi-elettori non benvenuti. Niente cervello, niente servizio". Come si usa dire, male o bene, l'importante è che se ne parli... anche in tedesco.
Se non fosse per questo speciale biglietto da visita, il ristorante avrebbe comunque le sue belle carte da giocare per stupire l'avventore. Innanzitutto l'arredamento assai particolare, che richiama sì il folklore della foresta nera, ma in modo quantomeno ironico, tra debordanti cervi in cartapesta e caricature alle pareti. E poi la cucina, anch'essa debitrice della tradizione della Germania interna: piatti robusti, ricchi condimenti, porzioni abbondantissime. Il tutto a prezzi decisamente competitivi: con 25 euro si mangia e si beve a volontà.

Il locale è molto frequentato anche nel dopocena come semplice birreria: come da tradizione tedesca la scelta è ristretta, ma di qualità elevata grazie agli ottimi prodotti del birrificio Rothaus, anch'essi provenienti dalla Foresta Nera. Ricordiamo, oltre alla classica Pils, la Tannen Zäpfle e la Hefe Weizen. Venendo al cibo, tra le specialità del ristorante c'è la flammkuchen o "pizza alsaziana", in realtà più simile a una sottile focaccia e disponibile in svariate versioni: ad esempio con pancetta e cipolle, prosciutto e formaggio, funghi e pinoli (il menu in inglese è di grande aiuto). Altrimenti spazio a quelli che possono essere considerati primi piatti, come i classici spätzle con salsa e insalata oppure i meno conosciuti geschmelte maultaschen, saporiti gnocchi al burro ripieni di carne, pane, spinaci e cipolle e serviti con abbondanti condimenti. Noi li abbiamo assaggiati nella versione vegetariana, non meno interessante.

La lista, com'è ovvio, si concentra però soprattutto su pietanze a base di carne: imperdibili, sia per la perfetta cottura sia per l'abbondanza, le schweineschnitzel (cotolette di maiale) con corposo contorno di patate e verdure. Altre specialità della casa la badisches schäufele (spalla di maiale affumicata), il frischlingskeule (cinghiale) e i landjäger (i classici salamini essiccati serviti a coppie). Per chi proprio non può resistere c'è anche un'ampia scelta di wurst, ma quelli a Berlino si trovano a ogni angolo di strada... Non memorabili i dessert, essenzialmente costituiti da una selezione di crepes; sono invece da provare le acquaviti della casa. Nota positiva per il servizio sempre cortese, nonostante le difficoltà linguistiche, nonché per la presenza di una rete wireless ad accesso libero!
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

Ricerca rapida

Regione
Provincia

Login Form

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Credits - Nota legale